[REVIEW PARTY] “Anima d’inchiostro” di Cristian Segnalini

Sono qui oggi per parlarvi della raccolta di poesie di Cristian Segnalini.

Anima d’inchiostro
Cristian Segnalini
WritersEditor
Data uscita: Novembre 2018
Collana: Poesie
Prezzo cartaceo: 15,00 Euro

Anima d’inchiostro è una silloge di poesie che racchiude in se il concetto di poesia moderna. Ognuna di esse nasconde una storia, un racconto, un vissuto emozionale dell’artista.
In questa raccolta l’autore ha voluto ” liberarsi ” della proprio corazza che ognuno di noi ogni giorno si cuce addosso e dare finalmente libero sfogo a ciò che può nascondere, oltre quella maschera e che solamente in pochi vogliono o riescono a vedere.


L’autore


Cristian Segnalini è nato a Roma il 7 Marzo 1992.
Diplomato e con diverse esperienze lavorative, nel 2011 dopo essere rimasto senza lavoro, decide di sfruttare questo tempo per inseguire la sua più grande passione: “La scrittura”
Nel 2015 dopo diverse pubblicazione online di ebook, esce il suo primo libro cartaceo: “Il mondo dei sogni infranti ”
Nel 2016 dopo il successo del suo primo libro, fonda la ” WritersEditor ” la sua casa editrice, così da permettergli non solo di pubblicare i propri lavori in maniera completamente autonoma ma anche quella di poter dare agli altri autori, la possibilità di realizzare il proprio sogno.
Nel 2017 esce “Libero scrivendo” il suo primo lavoro autopubblicato con la propria casa editrice. Sempre nel 2017, lancia un progetto di sviluppo e crescita personale, accompagnato da un nuovo lavoro in ebook: “Change Is Life”
“Anima d’inchiostro” è il suo secondo libro autopubblicato tramite la WritersEditor. Una raccolta di poesie nate direttamente dall’anima dell’autore.

La raccolta di poesie la trovo molto personale e bella.
Esprime al meglio i sentimenti di amore perduto e solitudine.
In esse il lettore vi si può ritrovare.
Trovo però un poco ridondante non solo il tema ma la struttura poetica.
Una grande capacità da parte dell’autore di emozionare che, se perfezionata, può dar vita a cose ancora più belle.

La mia mente si svuota
Nel tentativo di guardarmi ancora una volta
Dentro di me.
Ho lanciato un SOS
Qualcuno riesce a sentirmi ?
O sto parlando semplicemente con la mia ombra?
Ho smarrito ogni strada
Che pensavo mi potesse con durre a qualcosa
Ho perso ogni segnale e sono bloccato qui fuori
Come un astronauta che ha perso la rotta.
Sono assordato da tutto questo silenzio.
Tutto è diverso da come era nella mia mente.
Se solo sapessi
Tutto quello che giace dentro di me
Se solo sapessi
La sincerità nelle parole che ti ho detto
Ti fideresti e lasceresti fare a quello che siamo
Quando le nostre anime si toccano e si uniscono.
Questo posto è così freddo ed umido
I miei pensieri sono così oscuri e tentati
Che ogni finale di questa storia è aperto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: